La manutenzione dell’asciugatrice

L’asciugatrice è uno degli elettrodomestici che più alzano il livello dei consumi nella nostra casa.
Per questo motivo è bene cercare di contenere gli sprechi ed eseguire una manutenzione regolare della nostra asciugatrice.

Per allungare la vita alla nostra sciugatrice sono sufficienti pochi ma preziosi accorgimenti; in questo articolo vediamo quali.

Asciugatrice: ecco come eseguire la manutenzione

Ecco di seguito quali accorgimenti possiamo metter in atto per far sì che la nostra asciugatrice duri più a lungo.

  • Svuotare il serbatoio dell’acqua.
    Quando l’indicatore del serbatoio ci segnala di essere colmo, l’acqua deve essere rimossa dall’apparecchio. I produttori generalmente suggeriscono di eseguire questo passaggio a seguito di ogni ogni asciugatura.
    Una seconda possibilità, anche se visivamente è più antiestetica, è quella di collegare il serbatoio direttamente allo scarico.
  • Eseguire un’accurata e regolare pulizia del filtro.
    E’ necessario rimuovere regolarmente i residui che inficiano le prestazioni dell’asciugatrice. I depositi che finiscono dentro i filtri sono responsabili del calo di prestazioni della nostra asciugatrice e, oltretutto, ci fanno consumare di più. Nel filtro restano intrappolati i pelucchi normalmente rilasciati dagli indumenti: per evitare che si verifichino malfunzionamenti è opportuno estrarre periodicamente gli elementi filtranti e procedere alla pulizia.
  • Come eseguire il trattamento e la pulizia del filtro?Il filtro può essere estratto verso l’esterno e pulito con un panno asciutto. Scegliere preferibilmente un panno in microfibra in modo da non lasciare alcun residuo.
  • Verificare e pulire il condensatore.
    Estraiamo il condensatore e laviamolo con acqua a bassa temperatura.
    Seguendo con attenzione queste semplici istruzioni non solo eviteremo malfunzionamenti, ma ridurremo anche l’impatto a livello ambientale, perdipiù risparmiando in termini di consumi.

Alcuni trucchi per un’asciugatrice perfetta

Durante la fase di asciugatura dei capi, l’elettrodomestico emana aria calda sui tessuti. Se questi non sono perfettamente puliti, i filtri potrebbero cedere fibre lanugine, le quali potrebbero depositarsi negli scarichi e nei filtri.
Per evitare ciò, bisogna effettuare una regolare pulizia delle singole parti.

Come procediamo?Dopo aver eliminato la sporcizia superficiale è possibile lavare i filtri e altre parti meccaniche sotto l’acqua corrente.

Un altro metodo è quello di immergere le parti interessate o in una bacinella di acqua calda con poche gocce di sapone o di semplice detersivo per i piatti.
Successivamente, con le testine di un semplice spazzolino da denti strofiniamo delicatamente i lati dei filtri, così da eliminare le impurità più dure a cedere.

Al termine dell’operazione le parti dell’asciugatrice vanno sciacquate con acqua fredda e successivamente asciugate con un panno pulito.